Cerveteri, arriva un altro impianto di stoccaggio del gas nel silenzio di maggioranza ed opposizione - Terzo Binario News

Finisce la campagna elettorale e finiscono anche le strenue battaglie per l’ambiente. Così dopo le campagne sui social e sulla stampa gridando all'”ecomostro” per l’impianto di stoccaggio della Uniongas, nulla è finora trapelato per la realizzazione di un analogo impianto a Borgo San Martino.

A gridare allo scandalo per la realizzazione dell’impianto Uniongas erano state tutte le forze di opposizione, che accusavano il sindaco di autorizzare un pericoloso impianto dal punto di vista dell’impatto ambientale. Poche settimane fa l’approvazione definitiva, mentre in consiglio sta per approvare un analogo impianto a Borgo San Martino ad opera della Evergas.

Il punto seppur sia passato già passato in commissione non ha scatenato alcuna violenta reazione da parte dei politici, che hanno dato il lasciapassare del punto in consiglio. Nella discussione in commissione sarebbe anche emerso un potenziale conflitto di interesse sul punto da parte della consigliera di opposizione Annalisa Belardinelli.

Verrebbe da dire che c’è gas e gas o forse c’è periodo e periodo. Spenti i riflettori della campagna elettorale la politica sembra essere diventata improvvisamente più tollerante.

Pubblicato martedì, 5 dicembre 2017 @ 08:30:45     © RIPRODUZIONE RISERVATA