Cerveteri, arriva in consiglio l'impianto di stoccaggio del gas - Terzo Binario News

Finalmente, dopo un iter non poco travagliato, arriverà nel prossimo consiglio comunale a Cerveteri la discussione dell’istanza presentata dalla Union Gas per la realizzazione di uno stabilimento di stoccaggio, travaso, miscelazione ed imbottigliamento di GPL.

Il consiglio comunale si terrà alle 18:30 il prossimo 26 ottobre e finalmente si capiranno le istanze politiche nel merito di questo provvedimento.

Il punto all’ordine del giorno era comparso per la prima volta nel discusso consiglio comunale nel quale si parlò dell’approvazione della variante al Piano Regolatore. E fu proprio quel punto a rimandare la discussione di questa istanza anche alla luce del fatto che il consiglio si tenne dentro il termine dei 45 giorni dalla convocazione dei comizi elettorali.

La questione dell’impianto riuscì quindi a divenire anche oggetto di discussione in campagna elettorale, con alcune forze politiche opposte al sindaco uscente Pascucci che si scagliarono contro la realizzazione dell’impianto. Qualcuno arrivo è definire questa opera “un mostro”. A dichiararlo fu con una nota stampa l’allora candidata sindaco, ed oggi consigliera comunale di opposizione, Margherita Tassitano.

Solo pochi giorni fa l’opposizione composta dai consiglieri Belardinelli, De Angelis, Orsomando, Ramazzotti, Piergentili, Tassitano, Accardo, Garbarino ( escluso quindi il consigliere Marini) era tornata sul tema.

Pubblicato mercoledì, 11 ottobre 2017 @ 06:57:27     © RIPRODUZIONE RISERVATA