24082017Headline:
Blog

Tuteliamo lavoro e lavoratori, ma non solo il 1° maggio

Con tutto il rispetto per la ricorrenza che oggi viene ricordata, la festa del 1° maggio, anche in ragione della profonda evoluzione che ha caratterizzato il nostro sistema sociale, non può più limitarsi a una semplice rievocazione di fatti [...]

Legalità: la politica ladispolana da che parte sta?

Buona parte della politica a Ladispoli sarebbe al fianco degli abusivisti. E’ la conclusione che traggo dal biasimo rivolto allo squilibrato sfogo di Santino Esigibili, noto politico locale e proprietario (almeno fino a qualche [...]

La crisi della scuola: dall’inclusione al permissivismo

La scuola è ignorante. Molti potrebbero pensare che questa sia un’affermazione ossimorica. Molti potrebbero credere che io stia offendendo. Ma in realtà sto solo dicendo che la scuola non sa, che ignora o fa finta di ignorare, quello [...]

La verità sulle menzogne e le menzogne sulla verità

La menzogna é il più grave dei mali perché compromette la “fiducia” su cui si fondano le relazioni di cui si alimenta un sistema sociale. Inoltre, rivela, in chi mente, un grave disallineamento con la realtà che porta alla costruzione [...]

La setta degli onnivori

C’è modo e modo di stare in società e di sentirsi cittadini: ci sono quelli attivi e impegnati in politica; ci sono quelli che non se ne interessano perché non ne vale la pena; ci sono quelli che vedono i complotti dappertutto e sono [...]

Nessuno è nato schiavo, né signore

Il 2 dicembre è stata la Giornata internazionale per l’abolizione della schiavitù, per ricordare l’approvazione da parte dell’Assemblea generale della Convenzione delle Nazioni Unite per la repressione del traffico di persone [...]

RENZI, ZAGREBELSKY e la sindrome del “vincitore”

Non mi appassiona l’analisi del confronto tra i due, avvenuta ieri sera in tv, allo scopo di individuare un vincitore. E’ un’americanata che non mi piace, anche quando si tratta di altri personaggi. Anzi mi preoccupa proprio l’idea che [...]

Concorso docenti: zero cattedre per i prof “meritevoli”

“Assumeremo oltre 60mila docenti”. Questo è stato il proclama renziano per mesi. Un grande numero di posti messo in mostra per circa un anno mentre ci si preparava al grande concorso. Un concorso che sarebbe dovuto essere innovativo, [...]

L’offesa del fertility day: la felicità non sono solo i bambini

Una volta erano le nonne a chiederti quando avresti fatto un figlio. La domenica a pranzo, tra una forchettata alle fettuccine e un morso al coscio del pollo, ti buttavano là la fatidica domanda: “Ma un nipotino quando me lo fai?”. Ma [...]

I Sommersi e i Salvini: controreplica all’articolo del sig.Quintavalle (NCS)

Egregio Sig. Quintavalle, Innanzittutto grazie per la risposta e la disponibilità per un confronto necessario e civile sulla xenofobia, un tema delicato e da sempre strumentalizzato dai politici di tutto il mondo. La mia riflessione non riguardava [...]

Concorso scuola 2016, posti vacanti alle prove orali: il grande flop

Continuano ad arrivare i risultati dalla varie regioni per quello che concerne il numero dei docenti che hanno superato la prova scritta e quindi possono essere ammessi all’orale. Ultimo dato shockante è quello della regione Sardegna [...]

Troppe voglie di “exit” per mancanza di dialogo

C’é in giro una strana voglia di “exit”. L’ha manifestata il Regno Unito, che nell’occasione, visto che c’era, ha perso la voglia di restare unito e si avvia verso processi di “exit” “intra moenia” (così compensiamo l’inglese [...]

ExTraComunitari

Pochi mesi fa, Matteo Salvini commentava indignato e rabbioso la notizia riguardante il corso di “Lingua, cultura e civiltà romena” finanziato dal Governo Romeno e inserito, nel 2015, anche nel programma scolastico dell’Istituto [...]

Ladispoli, Quo vadis Centro Sinistra?

Non sembra passato così tanto tempo da quella domenica piovosa del novembre 1997 giorno nel quale per un pugno di voti Gino Ciogli conquistò a sorpresa lo scranno più alto di palazzo Falcone. Eppure nel 2017 – anno nel quale Ladispoli [...]

La Buona Scuola e quei 1000 euro per i disabili alle scuole private

Quando io sento parlare di “privato”, penso sempre ad un’impresa a capo della quale vi è un imprenditore che si è preso i rischio del successo o del fallimento della propria azienda. Per me questo concetto non varia se applicato [...]

Ciao Marco!

E’ proprio vero che, adesso che si è spento, tutti troveremo parole per elogiarlo, esaltarne le qualità, riconoscergli il valore delle battaglie intraprese, ecc. E facciamo male. Ho avuto il piacere di conoscerlo (ma solo qualche occasione [...]

La nostra “guerra civile”

Non esistono guerre che si possano definire “civili” . E civile non lo era nemmeno quella combattuta nell’80 a.C. da Mario e Silla. Quando un contesto sociale, che si vuole definire civile, si trova in uno scontro per ragioni ideologiche [...]