Alberghiero e scientifico al freddo: studenti in rivolta - Terzo Binario News

Non sono servite a nulla le rassicurazioni da parte di dirigenti o area metropolitana.

Questa mattina gli studenti si sono trovati nuovamente al freddo nelle classi.

Gli studenti dell’alberghiero, una volta constatato che i termosifoni erano tiepidi, sono stati rimandati a casa. Nell’aria è stata registrata da parte di un rappresentante dei genitori e di alcuni professori una temperatura in aria pari a 15° e a terra, dove è posizionato l’impianto di riscaldamento, sono stati registrati 8°.

Diversa la questione per lo scientifico in via fratelli Bandiera che hanno deciso di protestare.

Pubblicato mercoledì, 11 gennaio 2017 @ 09:08:01     © RIPRODUZIONE RISERVATA