24Festival
20102014Headline:

Triathlon, cresce l’attesa per la gara nazionale

Zanetti: "Evento importante per la città". Ciampa: "Ci sono i numeri per una kermesse di spessore"

050625-N-7575W-011Sport, divertimento ed estate si uniscono bene. E a Ladispoli il prossimo 1 giugno sarà in programma  una gara nazionale di Triathlon alla quale parteciperanno 350 atleti proveniente da ogni parte d’ Italia. Una manifestazione che darà il benvenuto all’estate, che accoglierà oltre che un nutrito numero di partecipanti, anche molti curiosi e appassionati.Le gare si svolgeranno in via dei Delfini, via Palo Laziale, e sul lungomare  (Be Bop a Lula) e saranno così suddivise: 7, 50 km di nuoto, 12 di mountain bike e 5 di corsa finale. Percosi studiati e rivisti che oltre ad agevolare i concorrenti, favoriranno il pubblico che assisterà alla manifestazione che partirà alle 9 per concludersi intorno alle 13.

Uno degli organizzatori, Massimiliano Zanetti,  parla di “un evento sportivo importante  per la città”. Si, perché con la presenza di 350 partecipanti, familiari, e semplici appassionati, c’è sicuramente un impulso per le attività commerciali.  C’è chi soggiornerà a Ladispoli, per chi viene da lontano, o chi farà altro, come mangiare in un ristorante. “Pertanto sarà una manifestazione che porterà dei vantaggi a Ladispoli, considerando che con le belle giornate la gente ne approfitterà anche per andare al mare”, commenta Zanetti. “Vorrei ringraziare l’amministrazione per la collaborazione, abbiamo ricevuto degli incoraggiamenti importanti che ci stimolano a programmare una kermesse in grande stile”.

Al fianco di questa iniziativa, con una collaborazione fattiva, c’è il delegato allo sport, Fabio Ciampa: “Abbiamo sposato questo evento senza esitare perché crediamo che ci siano i numeri per assistere ad una kermesse di spessore per la nostra città”.
22 maggio 2013 © RIPRODUZIONE RISERVATA
Commenta l'articolo

Aggiungi TerzoBinario nei tuoi social network.